• La Stella di Lorenzo

Un nuovo Istituto di Milano partecipa al progetto di screening ECG

Milano, 19 ottobre 2016 Si è svolta nel pomeriggio di oggi la presentazione del progetto di prevenzione delle aritmie pericolose nell'aula magna della scuola media "Tommaso Gulli", plesso scolastico dell'Istituto Comprensivo "F.S. Cabrini" di Milano. Alla presenza di alcune famiglie dei ragazzi che parteciperanno alla campagna di screening elettrocardiografico, il Presidente de La Stella di Lorenzo Onlus ha illustrato gli aspetti peculiari del progetto, le motivazioni che ne sono alla base e gli obiettivi che si intendono raggiungere, con particolare enfasi sulla diffusione della cultura della prevenzione.

Come per gli screening ECG che hanno finora coinvolto gli istituti di Milano, anche questo sarà condotto dall'equipe del Dott. Gabriele Vignati, Responsabile dell'Unità Semplice Dipartimentale di Cardiologia Pediatrica Ente Ospedaliero Ca Granda Niguarda. Alla presentazione, oltre al Dott. Vignati e alla Dott.ssa Silvia Giombini che eseguirà gli elettrocardiogrammi, erano presenti il Dirigente scolastico, Prof. Vincenzo Costabile e la Prof.ssa Donatella Molgora che, venuta a conoscenza di questo progetto attraverso le precedenti campagne di screening, ha subito coinvolto la Dirigenza e il collegio docenti, perché anche la scuola media "Gulli" fosse inserita nel programma di prevenzione. In questa prima fase saranno interessati gli studenti delle prime classi, circa 150, e si prevede che le indagini si completino entro il mese di novembre. Il prossimo obiettivo è quello di coinvolgere tutti gli studenti dell'Istituto Comprensivo, un migliaio circa, nella campagna di screening ECG.

.

0 visualizzazioni0 commenti