• La Stella di Lorenzo

Staffetta 12 x 30' - Sport, Solidarietà e Partecipazione

Aggiornato il: apr 26

Stadio delle Terme di Caracalla, Roma

5 - 7 giugno 2015

Tre squadre, ognuna formata da 12 atleti, in rappresentanza de La Stella di Lorenzo Onlus, hanno partecipato alla staffetta 12 x 30', forse il momento più coinvolgente e appassionante della manifestazione di sport, cultura e cooperazione dal titolo "Mediterraneo - il mare tra le terre", organizzata da Sport Against Violence , allo Stadio delle Terme di Caracalla.

La staffetta, alla quale hanno partecipato quasi 50 squadre, molte delle quali in rappresentanza di diverse associazioni non-profit, ONG e volontariato, si è svolta nella splendida cornice dello Stadio delle Terme tra le 18:00 e le 24:00 del 6 giugno, in un clima festoso, in cui i protagonisti hanno gareggiato all'insegna del più nobile spirito decubertiano: quello della partecipazione e della sana competizione.

Durante la tre giorni di manifestazione, molte sono state le occasioni di incontro, tutte incentrate su temi quali: la condivisione, l'inclusione, la cultura e l'integrazione tra popoli, con particolare riferimento a quelli che si affacciano sul Mediterraneo.

Sul palcoscenico del villaggio, allestito all'interno dello Stadio delle Terme di Caracalla, si sono esibiti numerosi artisti e gruppi musicali: dal Coro "Cantering" all'"Anonima Armonisti", dal gruppo "Ratti in Cantina" alla band CRIFIU, dalla Schola Cantorum della Libera Accademia di Roma al gruppo "Laura Desideri Ensemble", per chiudere con il gruppo di percussionisti del Conservatorio dell'Aquila "Alfredo Casella".

Lo stand de La Stella di Lorenzo Onlus ha accolto quanti, interessati alla prevenzione delle aritmie pericolose, hanno voluto approfondire gli aspetti e le finalità del progetto, avviato in collaborazione con l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti