• La Stella di Lorenzo

Presentazione risultati screening ECG al "M. Candia" di Milano

Milano, 18 maggio 2015 ​ Sono stati presentati oggi, in un'aula magna gremita, i risultati dello screening elettrocardiografico eseguito sugli alunni delle IV, V elementari e I media dell'Istituto Comprensivo "Marcello Candia" di Milano.


Oltre alla Dirigente Scolastica. Prof.ssa Rossana Di Gennaro, sono intervenuti la Dott.ssa Loredana Bigatti, Presidente del Consiglio della zona 4 del Comune di Milano, il Presidente della Onlus, il Dott. Pasquale Cormio, Responsabile Sviluppo Risorse Umane e Comunicazione interna del Gruppo Helvetia Italia, il Dott. Roberto Lecciso, Responsabile Corporate Responsibility del Gruppo Helvetia Italia e il Dott. Gabriele Vignati, Responsabile dell'Unità Semplice Dipartimentale di Cardiologia Pediatrica Ente Ospedaliero Ca Granda Niguarda.

I risultati, presentati dal Dott. Vignati, possono ritenersi molto positivi: su circa 250 studenti sottoposti ad indagine, solo 7 (neanche il 3%) hanno presentato anomalie minori che necessitano di approfondimenti. Durante il suo intervento, il Dott. Vignati ha evidenziato come l'Italia sia all'avanguardia per quanto riguarda la prevenzione della morte improvvisa e questo, ha sottolineato, grazie alla medicina dello sport, che riveste un ruolo fondamentale per i giovani che cominciano attività sportive sin dai primi anni di vita. Grazie ad un elettrocardiogramma eseguito durante la visita medico-sportiva, infatti, l'incidenza della morte improvvisa nei giovani ha registrato una riduzione del 80%. La campagna di screening, perciò, assume una importanza fondamentale per tutti quei ragazzi, circa il 50%, che, non praticando alcuna attività sportiva, non eseguono un elettrocardiogramma. L'età ideale per questo tipo di indagine è tra gli 8 e i 10-12 anni. Infine il Dott. Vignati ha ricordato che attualmente l'incidenza della morte improvvisa nei giovani è di circa 1 su 100.000 ed è causata, per il 40% dei casi, da patologie cardiovascolari, molte delle quali sono geneticamente determinate.

0 visualizzazioni0 commenti

La Stella di Lorenzo ONLUS

V. Vincenzo Scamozzi 16 - 00128 Roma

Codice Fiscale: 97721660583

Bonifico Bancario​​

UNICREDIT BANCA

IT 84 M 02008 05097 000102350303

La Stella di Lorenzo

Bollettino postale

c/c n. 1010103065

IT 12 J 07601 03200 001010103065

La Stella di Lorenzo

5 x mille

Sezione "Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale"

Codice fiscale del beneficiario : 

97721660583

© 2020 La Stella di Lorenzo Onlus. Redesign by Studio WebAlive