• La Stella di Lorenzo

Conferenza sulla morte improvvisa giovanile

Civitavecchia (RM), 26 aprile 2013


Si è tenuta presso il centro sportivo Centumcellae Rugby Civitavecchia la conferenza sulla morte improvvisa giovanile; relatore il dott. Fabrizio Drago, responsabile dell'UOC di Aritmologia Pediatrica dell'Ospedale Bambino Gesù.

Alla conferenza ha partecipato il Presidente de La Stella di Lorenzo Onlus che collabora con l'Ospedale al programma di screening elettrocardiografico, partito all'inizio di aprile, e che sta interessando alcune scuole comunali materne ed elementari del Comune di S. Marinella. ​ Il dott. Drago ha illustrato le possibili cause di una sincope, cause che sono prevalentemente di carattere cardiocircolatorio, l'incidenza per fasce d'età, la sintomatologia, l'importanza di un'attività di monitoraggio e controllo al comparire di determinati segnali premonitori, la necessita' di avere i defibrillatori presso i centri sportivi, necessità che ora, con la firma del decreto ministeriale, datato 26 aprile 2013, è diventato un obbligo.


Il dott. Drago si è quindi soffermato sul programma di screening in corso nelle scuole comunali di S. Marinella e ha voluto precisare che il lavoro del reparto di Aritmologia dell'Ospedale, da lui diretto, non vuole essere sostitutivo della figura del medico sportivo che rimane invece il referente principale di ogni ragazzo che abbia necessità di un certificato per la pratica sportiva. Il cardiologo e l'aritmologo sono quindi complementari al medico sportivo, svolgendo una serie di indagini ed esami più approfonditi nel caso si manifestino sintomi o risultati diagnostici che prefigurino situazioni di pericolo.

Ha quindi preso la parola il Presidente della Onlus che ha raccontato ai presenti la sua personale esperienza e ha illustrato l'importanza di effettuare controlli sulla popolazione in età pediatrica la quale, nella maggior parte dei casi, non avendo la necessità di un certificato medico sportivo, non effettua alcun tipo di esame cardiologico. La campagna di screening in corso ha quindi proprio l'obiettivo di indirizzare questi casi. Al termine della fase di screening, prevista per la metà del mese di maggio, La Stella di Lorenzo Onlus consegnerà al Sindaco di S. Marinella, Roberto Bacheca, e alle dirigenze degli istituti scolastici aderenti all’iniziativa, gli apparecchi di defibrillazione donati dalla Onlus. La conferenza è stata ripresa dall'emittente Provincia TV.

0 visualizzazioni0 commenti