Le notizie su di noi

24852431_1879225622330871_1077802006223527179_n
24852431_1879225622330871_1077802006223527179_n

24900136_1879225125664254_8404646243870059312_n
24900136_1879225125664254_8404646243870059312_n

24899860_1879225095664257_6718101303241280702_n
24899860_1879225095664257_6718101303241280702_n

24852431_1879225622330871_1077802006223527179_n
24852431_1879225622330871_1077802006223527179_n

1/23
Presentazione del progetto di prevenzione della morte cardiaca improvvisa

Palermo, 4 dicembre 2017

 

Nell'auditorium Mater Ecclesiae, alla presenza degli insegnanti e delle famiglie degli studenti della Direzione Didattica Monti Iblei di Palermo, la dirigente scolastica Prof.ssa Irene Marcellino ha aperto il convegno organizzato per presentare il progetto di prevenzione delle aritmie pericolose, in vista dell'avvio della campagna di screening che interesserà, al rientro dalle vacanze natalizie, tutta la popolazione scolastica dell'istituto.

Particolarmente   coinvolgente  e  toccante  è  stato  l'intervento  della   Prof.ssa 

Marcellino che, poco più di un anno fa, ha perduto il suo unico figlio, Ennio, a causa di una miocardite che l'ha portato via nel sonno. La vicenda umana vissuta personalmente dalla Prof.ssa Marcellino è stata quindi l'elemento caratterizzante dell'intero incontro, su cui ha trovato terreno fertile il messaggio che il nostro Presidente ha voluto trasmettere a tutta la platea: la prevenzione, in particolare per quanto riguarda la diagnosi precoce di malattie cardiache, non deve essere considerata un aspetto marginale ma, piuttosto, l'unico determinate per evitare che altre tragedie si verifichino di nuovo in futuro.
Nel corso dell'incontro sono intervenuti tra gli altri: il Dott. Maurizio Mongiovì che ha illustrato brevemente le patologie cardiache a rischio di morte improvvisa nei giovani e che ha descritto le modalità di esecuzione dello screening elettrocardiografico; il Dott. Giovanni Fazio che, insieme al Dott. Mongiovì, si occuperà di analizzare e refertare i tracciati elettrocardiografici;  il Prof. Luca Raimondo, in rappresentanza della Prof.ssa Anna Maria Varchi, dirigente dell' I.C. Giovanni XXIII di Trabia, dove si è svolto lo screening ecg nel 2016; il Senatore della Repubblica Francesco Campanella che, condividendo le finalità del progetto, ha affermato che dovrebbe essere lo Stato a farsi carico di una azione risolutiva, rendendo obbligatoria una visita cardiologica nei bambini e negli adolescenti.
DSC_0003
DSC_0003

DSC_0007
DSC_0007

Locandina Presentazione progetto Municipio XII V4
Locandina Presentazione progetto Municipio XII V4

DSC_0003
DSC_0003

1/8
Presentazione del progetto di prevenzione delle aritmie pericolose al Municipio XII di Roma

Roma,  30 novembre 2017

 

Nell'aula consiliare del Municipio XII di Roma Capitale il Presidente de La Stella di Lorenzo Onlus ha presentato ai membri della giunta municipale, agli insegnati di alcuni Istituti presenti nel territorio del Municipio e a semplici cittadini, la campagna di screening ecg per la prevenzione delle aritmie pericolose.

La  Presidente del Municipio, Dott.ssa Silvia Crescimanno ha dato il benvenuto ai presenti e ha quindi lasciato la parola agli altri relatori, tra i quali il Dott. Fabrizio Drago, responsabile del reparto di Cardiologia e Aritmologia pediatrica dell'Ospedale Bambino Gesù, che ha illustrato i risultati delle campagne  di screening  condotte finora, evidenziando  come  l'incidenza  della

morte cardiaca improvvisa nei giovani si attesti in Italia tra i 2 e gli 8 casi ogni 100.000 giovani all'anno. Il Dott. Drago ha quindi sottolineato che, se ci fosse la volontà politica di lanciare una campagna di prevenzione che coinvolgesse tutte le scuole della Capitale, l'investimento economico totale, se distribuito equamente tra tutti i Municipi di Roma, sarebbe assolutamente irrisorio, se comparato al budget che viene messo annualmente a bilancio per gli interventi a carattere sociale e sanitario.

Il Presidente de La Stella di Lorenzo Onlus ha quindi illustrato il piano delle campagne di screening ecg previsto per l'anno scolastico 2017-18, in cui sono a calendiario due Istituti Comprensivi del Municipio XII: Nelson Mandela e Via Fabiola. Ha quindi ringraziato la giunta municipale per la concessione del patrocinio al progetto di prevenzione che proseguirà nel prossimo a.s. coinvolgendo gli altri istituti presenti sul territorio del Municipio XII.

La Dott.ssa Laura Baldassarre, Assessore alla Persona, Scuola e Comunità Solidale  di Roma Capitale, a conclusione dell'incontro, ha espresso il suo personale apprezzamento per questa iniziativa e ha manifestato il proposito di valutare le opportunità di estenderla anche agli altri Municipi.

Pag 12 di 42

COME SOSTENERCI

Vuoi prendere parte attiva e far crescere La Stella di Lorenzo, oppure vuoi solo sostenerla dall'esterno?

Scopri come fare.

PROGETTI REALIZZATI

Vai a questa pagina per vede- re quanto  abbiamo già realiz- zato fino ad ora.

PROGETTI IN CORSO

Vai a questa pagina per vede- re su quali progetti stiamo lavorando e chi stiamo aiutan- do.

LE NOTIZIE E GLI EVENTI

Se vuoi essere aggiornato sugli eventi a cui parteciperanno rappresentanti de La Stella di Lorenzo per attività di informazione e di sensibilizza- zione, vai a questa pagina.

Qui invece puoi leggere le ultime notizie che riguardano l'Associazione.